Menu
primi cisl

Istruzioni operative per attuazione PNRR, i sindacati chiedono incontro urgente al Ministero sulla gestione degli interventi

Dopo la pubblicazione, avvenuta il 21 dicembre (nota prot. 10764), delle attese istruzioni operative riguardanti la linea di investimento 3.2 del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Missione 4, Componente 1, denominata “Scuola 4.0: scuole innovative, cablaggio, nuovi ambienti di apprendimento e laboratori”), sono state diffuse nei primi giorni di gennaio anche quelle (nota 30.12.2022 prot. 109799) relative agli interventi finalizzati “alla riduzione dei divari territoriali nel I e II ciclo della scuola secondaria e alla lotta alla dispersione scolastica”.
Si tratta di provvedimenti da tempo attesi, considerato che il Decreto di riparto delle risorse relative alla prima linea di investimento risale all’8 agosto 2022, mentre il DM 170, riguardante i criteri di riparto per gli interventi di contrasto alla dispersione, è addirittura del 24 giugno 2022.
Al ritardo con cui si è giunti all’emanazione di tali indicazioni, si aggiunge il fatto che non vi è stato, su provvedimenti di tale rilevanza, alcun momento di informativa né di coinvolgimento delle organizzazioni sindacali di categoria, pur essendo evidente l’onerosità degli impegni lavorativi connessi alla realizzazione dei progetti, per i quali vi sono scadenze imminenti, e le loro implicazioni sulla retribuzione di tutto il personale coinvolto.
Per queste ragioni i segretari generali di CISL Scuola, FLC CGIL, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA UNAMS hanno inviato al Capo di Gabinetto del MIM una richiesta di incontro urgente per un confronto sulle modalità di gestione degli interventi previsti.
In allegato, oltre alla nota inviata al Capo di Gabinetto, le istruzioni operative e, per ciascuna delle due note diffuse, le slide di sintesi predisposte dall’Amministrazione.

 

Ultime Notizie

Milleproroghe 2024

01-03-2024

Ricorso MILITARE

06-07-2023

Ricorso PRE RUOLO

06-07-2023

Iniziative legali

05-07-2023

Info for bonus Review William Hill here.